La clinica psicoanalitica e il nuovo disagio della civiltà

A cura di Antonella Ramassotto e Samuele Cognigni

Mimesis Edizioni

Dopo il giro di boa del decennale, questo undicesimo volume degli Annali apre al nuovo e ci presenta le sfide che il padrone moderno impone non soltanto alla clinica psicoanalitica, ma alla cultura in generale. Depressioni che riducono la vita a un peso, traumi, violenze, dipendenze, fenomeni di segregazione e di odio sono tutti temi che filosofi e psicoanalisti hanno intrecciato a riflessioni che investono la politica, la scienza, la religione. Nell’epoca della clinica standardizzata, del sapere universale della procedura, l’attualità si impone in questo volume grazie alla forza propulsiva di contributi che testimoniano di un sapere aperto all’imprevedibilità della contingenza. Un sapere che non ambisce a farsi summa di conoscenze, per offrirsi invece al progresso con la vitalità dello strumento di lavoro.


 

 

Altro in questa categoria: « Del sesso

IRPA Milano

D.D. 12/10/2007 - G.U. n. 248 del 24/10/2007
via Pestalozza 12/14, 20131 Milano.
tel 346.4913642

IRPA Ancona

In attesa dell'autorizzazione.
Palazzo Camerata, via Manfredo Fanti 9, 60121 Ancona.
tel. 329.8447695