L’Altro sesso

a cura di Anna Zanon

et/al. Edizioni, Milano 2012

Freud si era arrestato di fronte all’abisso del “continente nero” della femminilità. Autori dopo Freud, e Lacan in particolare, hanno provato a riprendere contatto con quell’abisso. In questo volume l’Altro sesso mostra tutta la sua assenza di complementarietà rispetto all’organizzazione fallica del godimento. Segnaliamo che per iniziativa dell’Irpa e nel quadro della ricerca che sfocia in questo volume collettaneo è uscita nel mese di ottobre 2011 la nuova edizione di: Eugénie Lemoine-Luccioni, Il taglio femminile. Saggio psicoanalitico sul narcisismo, a cura di Ombretta Prandini, postfazione di Annarosa Buttarelli.

Sommario:

  • Silvia Vegetti Finzi, I contributi della psicoanalisi post-freudiana alla questione femminile
  • Massimo Recalcati, Amori e godimenti femminili
  • Isabelle Morin, La madre, la fobia e la sessualità femminile
  • Rosella Prezzo, Quando l’Altro è un’altra
  • Jean-Claude Maleval, L’emergere della donna nella psicosi
  • Mariela Castrillejo, Come una donna può concludere un’analisi

 

Altro in questa categoria: « Follia, psicosi e delirio Il Padre »

IRPA Milano

D.D. 12/10/2007 - G.U. n. 248 del 24/10/2007
via Pestalozza 12/14, 20131 Milano.
tel 346.4913642

IRPA Grottammare

D.D. 15/11/2011 - G.U. n. 283 del 05/12/2011
Via G. Matteotti, 41 - Grottammare (AP)
tel. 329.8447695