Le iscrizioni alla Scuola di Specializzazione in psicoterapia IRPA
per l'anno accademico 2022 sono aperte.

Vai alla pagina di presentazione

SEDE DI MILANO

SEDE DI ANCONA

Storia e fondamenti antropologici della psicoterapia

Il divano. Il dispositivo della psicoanalisi

Contenuti

Il divano è il simbolo stesso della psicoanalisi. Qualsiasi vignetta sull’argomento mette in scena il paziente sdraiato sul lettino e lo psicoanalista alle sue spalle, appollaiato sulla sua poltrona. Ma che cosa significa parlare a un muro, come di fatto accade al paziente, e perché è così importante questa strana torsione di quella che sembrerebbe la direzione naturale della parola, dal soggetto a soggetto? Dentro a quale storia dei dispositivi della parola dobbiamo collocare il lettino dello psicoanalista, e che cosa significa in generale che non esiste parola senza dispositivo? Dovremo pensare che il lettino non è un dispositivo che interrompe la parola pura e semplice, ma è un dispositivo particolare che sostituisce un altro dispositivo particolare, dentro al quale la parola era catturata senza saperlo?

Bibliografia
J. Lacan, Logica del fantasma, in id., Altri scritti, Einaudi, Torino, 2013
J. Laplanche, Fantasma originario, fantasmi delle origini, origini del fantasma, Il Mulino, Bologna, 1988

Le pagine oggetto d’esame verranno comunicate a lezione.

Ultima modifica il Giovedì, 10 Settembre 2020 18:36

IRPA Milano

D.D. 12/10/2007 - G.U. n. 248 del 24/10/2007
via Pestalozza 12/14, 20131 Milano.
tel 346.4913642

IRPA Ancona

D.D. 15/11/2011
Palazzo Camerata, via Manfredo Fanti 9, 60121 Ancona.
tel. 329.8447695