Massimo Recalcati

Massimo Recalcati è il Direttore scientifico di IRPA e vive e lavora come psicoanalista a Milano. Ha svolto la sua formazione analitica a Milano e Parigi. Ha insegnato nelle Università di Padova, Urbino, Bergamo e Pavia. Attualmente insegna all’Università degli Studi di Verona e allo IULM di Milano. Nel gennaio del 2003, insieme ad alcuni amici e colleghi, ha fondato Jonas Onlus (centro di clinica psicoanalitica per i nuovi sintomi). Ha svolto un'intensa attività di supervisione clinica in Italia presso diverse istituzioni della salute mentale (Comunità terapeutiche, Centri di psicoterapia, SERT, Reparti ospedalieri). Attualmente svolge attività di supervisiore clinico presso la Residenza Gruber di Bologna.

Il suo lavoro teorico sull’insegnamento di Jacques Lacan e le sue ricerche sulla Psicopatologia contemporanea  - in particolare sull’anoressia, la bulimia e i disturbi alimentari - sono diventati punti di riferimento e di formazione stabili e riconosciuti. Ha collaborato con diverse riviste specializzate nazionali ed internazionali, per le pagine culturali del quotidiano Il Manifesto (2001-2011) e collabora attualmente con La Repubblica e La Stampa. Le sue numerose pubblicazioni sono tradotte in diverse lingue. Dirige con Francesco Giglio la Collana internazionale "Studi di psicoanalisi" edita da Mimesis e quella "Eredi" edita da Feltrinelli. Con Maurizio Balsamo dirige la rivista "Frontiere della Psicoanalisi" per i tipi de Il Mulino. Nel 2021 ha esordito nel teatro italiano scrivendo l'atto unico "Amen" (Einaudi, 2022).